LA TERRA

un tempo florida e ricca di vita, la Terra, dopo centinaia di anni di guerre è diventata un enorme cimitero di sabbia. Gli abitanti di questa landa morente sono gli uomini e le donne più sfortunati e deboli che non hanno avuto la fortuna di poter salire su l’Arca che ha portato alla salvezza i più grandi magnati del mondo. Col passare delle generazioni, e dopo aver perso un ulteriore guerra contro Omicron ormai colonizzata, la Terra è morta. Con il decesso di essa è avvenuto anche quello dell’umanità, ormai ridotta ad un gruppo di tribù ribelli pronte a tutto, persino al cannibalismo, pur di sfamarsi. Ci si nutre di insetti e si beve acqua inquinata da radiazioni. Questo fa si che compaiano tumori gravi anche a bambini in tenera età. Gli umani lottano uniti solo quando, dallo spazio, gli schiavisti capitanati da Wolkus vengono a prendere ostaggi per rivenderli ai laboratori spaziali.

riassunto corporazioni

Sulla Terra c’è ben poco da dire. Non c’è nulla, nemmeno la speranza. Una serie infinita di tribù di ribelli si sveglia la mattina con l’unico pensiero di sopravvivere. Creano comunità in luoghi un tempo usati per attività quotidiane, come stadi o supermercati. L’unica cosa che tiene un minimo unite queste piccole realtà è l’odio comune verso tutto ciò che viene dallo spazio.

I contenuti presenti sul blog “cronache di Omicron” del quale è proprietario l’autore del blog non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. Copyright © 2020 – 2021 Omicron Galaxy by Andrea Pastore. All rights reserved

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...