Prima della guerra atomica

Universo 00 Rapporto 01

Messaggio inviato da: Anonimo

Sono anni che Marte è stato colonizzato e vive una politica autonoma e distaccata da noi terrestri.

Da quando abbiamo cominciato a bombardarci senza tregua, emigrare sul pianeta rosso è stata l’unica soluzione per consentire all’umanità stessa di sopravvivere. La scoperta del teletrasporto, che doveva essere il trampolino di lancio per una vita migliore, si è rivelata una disgustosa arma a doppio taglio.

Da sempre i terrestri vivono logorando cose e persone. Anche le invenzioni più strabilianti nate per il popolo, quando vengono messe al servizio del lucro, finiscono per assumere connotati malvagi. L’invenzione del teletrasporto non è stata differente. Sono passati anni, ma ancora malediciamo i laboratori della città giapponese di Osaka per aver fatto quella scoperta. Inizialmente la tecnologia era incredibilmente costosa, e soltanto milionari magnati riuscivano a provarla in prima persona. Con il passare dei decenni è divenuta sempre più di uso comune, fino a che in ogni via del pianeta sono spuntate come funghi cabine del teletrasporto.

Ma la storia dell’umanità è da sempre stata condizionata dalla sete di potere e di soldi. I più grandi e ricchi uomini del pianeta hanno creato aziende di teletrasporto, facendosi concorrenza spietata fra loro. Le due più importanti erano la Flashtravel, di proprietà degli Aggar, famosa famiglia di ricchi magnati americani, e la Speedy, creata da una ricca cordata di imprenditori cinesi. Ne esistevano poi una miriade considerate inferiori e dal fatturato molto più basso.

Nel frattempo però, gli interessi economici sono diventati troppo forti e le multinazionali hanno perso di vista la retta via a vantaggio del lucro. La Flashtravel, così come la Speedy, hanno voluto il monopolio delle cabine, appoggiati dai rispettivi governi. E’ iniziata una guerra fredda tra la Cina e il Blocco occidentale, composta da America del nord e Unione europea. Ben presto alla Cina si è unita la Russia. Il Giappone e la Corea, che nel frattempo si sono unite nella Repubblica democratica del Sol levante, si sono accodate ai russi. Hanno formato così l’Asse d’oriente, in contrapposizione con il Blocco occidentale. Questo clima di tensione è stato strumentalizzato dai due blocchi, che da moltissimi anni reprimevano antichi dissapori politici. Così la guerra ben presto da fredda si è trasformata in un conflitto armato vero e proprio, fino a sfociare nella tanto temuta guerra nucleare. Chi ne sta subendo le conseguenze siamo noi cittadini incolpevoli. Abbiamo paura.

Aiutateci…

I contenuti presenti sul blog “cronache di Omicron” del quale è proprietario l’autore del blog non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. Copyright © 2020 – 2021 Omicron Galaxy by Andrea Pastore. All rights reserved

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...