RAPPORTO SHADOW 01

Esco dall’ascensore. Non è stata una salita così lunga, qualche secondo, quel tanto che basta per evitare che la pressione mi trasformasse in una marmellate organica di ossa e viscere. Mi avvio lungo il corridoio e raggiungo la porta dell’alloggio assegnatami. Allungo la mano e apro. L’appartamento è geometrico, estremamente grande e comodo ma attualmente molto spoglio. Oltre alla cucina e ad un letto non v’è traccia di mobili. La luce delle finestre mostra tutto il bianco predominante. Non mi dispiace: il bianco è elegante, cosa indispensabile per un maniaco dello stile come me. Chiudo la porta alle spalle e comincio a fare qualche passo all’interno della stanza. Non v’è traccia di ingresso: l’appartamento è un grande open space, uno di quelli modaioli del mio mondo. “Qua c’è troppa luce.” esclamo. Ma la luce a cui faccio riferimento non è quella diurna che filtra dalle finestre. Faccio riferimento al fatto che chiunque potrebbe accopparmi da qualsiasi angolazione. Se la casa rimanesse così probabilmente avrei vita breve. “Prendi appunti.” esclama all’interfaccia neurale. “Abbiamo bisogno di installare degli schermi deflettori alle finestre, sufficientemente intensi da annichilire proiettili materiali e da deflettere quelli energetici. Non esagererei troppo altrimenti potrei destare sospetti. Manteniamo un’intensità tale da far sembrare di aver installato dei vetri oscuranti. Installiamo uno spioncino alla porta e uno nascosto sotto allo zerbino a tecnologia detector in maniera tale da sapere sempre quali regali ci porteranno i nostri visitatori. Infine piazziamo un paio di gingilli utili a far accomodare i benintenzionati nel Valhalla.””Record effettuato” replica l’interfaccia. “Bene, cominciamo subito a farci conoscere”. 

I contenuti presenti sul blog “cronache di Omicron” dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.Copyright © 2020 – 2021 Omicron Galaxy by Andrea Pastore. All rights reserved

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...